Parte la nuova stagione del Manzoni Cultura : Edoardo Sylos Labini

Parte la nuova stagione del Manzoni Cultura

Logo-Manzoni-Cultura


Manzoni Cultura
uno e bino: il format del Teatro Manzoni di Milano si sdoppia al terzo piano del Mondadori Megastore in piazza Duomo. Chiave di lettura dell’iniziativa: la cultura. E la relativa diffusione, secondo la sua accezione più ampia. Quindi: non solo libri ma anche musica, arti visive e naturalmente il teatro, che con i libri ha tantissimo in comune.

Manzoni Cultura è la rassegna ideata da Edoardo Sylos Labini, drammaturgo, regista teatrale, editore e direttore editoriale di OFF, che  sul palcoscenico del Teatro Manzoni, il “salotto” di Milano, propone al pubblico da diversi anni e con gran successo interviste e confronti inediti con i personaggi più amati della cultura italiana, che si mettono o ri-mettono in discussione all’incalzare di “domande OFF”, anche con divertenti interazioni col pubblico in sala.

Succulenti le novità in cartellone di Manzoni Cultura, giunto oggi alla sua quarta edizione e che aprirà i battenti il prossimo lunedì 2 ottobre con Sylos Labini che intervisterà Davide Van de Sfroos: la prima è appunto lo sdoppiamento del format nel Megastore di piazza Duomo di Milano, già sede di mostre di arte contemporanea con St art. L’arte per tutti, attraverso una partnership con Mondadori Megastore avendo come obiettivo la messa a sistema di due grandi realtà storiche della cultura italiana e milanese. Piazza Duomo (Mondadori) e via Manzoni (Teatro Manzoni) diventano così il nuovo crocevia di sinergie tra artisti italiani.

Risultato: otto le interviste in calendario, quattro al Manzoni e quattro al Megastore. A condurre gli incontri sul palco la coppia ormai collaudata Sylos Labini/Alice Viglioglia per i face to face accompagnati da video inediti e musica (Viglioglia è cantante e attrice) con un visual designer d’eccezione Sergio Pappalettera e le incursioni irriverenti de il direttore di OFF Giovanni Terzi. Il foyer del teatro ospiterà inoltre i desk delle associazioni della rete #CulturaIdentità che Sylos Labini ha lanciato da queste pagine proprio nei giorni scorsi.

Ma il cartellone? Ecco qualche anticipazione: il 2 ottobre apertura della quarta stagione con la succitata intervista a Davide Van de Sfroos al Manzoni, a seguire il 22 novembre in Mondadori Megastore Ambra Angiolini e Matteo Cremon, in scena al Manzoni con La guerra dei Roses. E poi il 18 dicembre con uno dei volti più amati dello spettacolo Vincenzo Salemme, mentre  aprirà il nuovo anno colui che da più parti è considerato il simbolo dell’italianità nel mondo, il campione Alex Zanardi. Appuntamento poi l’1 febbraio in Mondadori col Presidente del Vittoriale degli Italiani, Giordano Bruno Guerri, mentre in marzo toccherà alla blogger più temuta dell’universo Selvaggia Lucarelli calcare il palcoscenico del Manzoni, per finire in primavera al Megastore con Lorella Cuccarini/Giampiero Ingrassia e Corrado Tedeschi.

Si comincia il 2 ottobre con Davide Van de Sfroos QUI LE INFO PER I BIGLIETTI

Lascia un commento